Aumentare Massa Muscolare: Principio della Fase Negativa



SCOPRI COME POSSO AIUTARTI A DISTANZA: goo.gl/VjJM5g

In questo video ti spiego l’importanza della fase negativa del movimento per aumentare la massa muscolare. Quando si pensa al movimento da eseguire in un esercizio si pensa sempre alla fase positiva e ci si focalizza sulla efficace contrazione del muscolo. Questo è ovviamente fondamentale ma può non essere sufficiente. Se infatti aggiungiamo anche l’importanza della fase negativa, allora tutto può darci migliori risultati.

Pensa ad esempio al Curl alla Panca Scott. E’ ovviamente fondamentale focalizzarsi sulla contrazione nel momento in cui porto il bilanciere verso di me ma è altrettanto importante rimanere concentrati nella fase negativa del movimento ossia quando distendo di nuovo le braccia. In questo caso se mantengo il movimento lento e controllato posso drasticamente aumentare i risultati a parità di esercizio e di sforzo.

—————————————————————————–

Sito: http://www.LucaGrisendiPersonalTrainer.com

Facebook: https://goo.gl/OvhTtO

Guida “il Metodo Butterfly”: http://goo.gl/1wG0nL

source

3 Thoughts on Aumentare Massa Muscolare: Principio della Fase Negativa

  1. Ciao Luca sempre ottimi i tuoi video riguardo alle fasi negative intendi alla ripetizione finale o proprio tutte le singole ripetizioni?hai anche qualche palestra a Parma sapendo che istruisci su Reggio emilia magari se fossi anche su Parma verrei volentieri di persona grazie.

  2. Mi hai davvero aperto gli occhi.
    Devo ammettere di non aver mai pensato alla fase negativa e di averla fin troppo sottovalutata, davvero ottimo suggerimento.
    Mi andrò a vedere i video sul metodo "Butterfly"!!!

Leave a Comment